29.11.12

-primi passi verso l'integrazione Berlinese.

Un po' di praticità:
Per integrarsi a Berlino tutto parte dall'anmeldung.
Diciamo che ci abbiamo messo un po' a capirlo.
A mio avviso si dovrebbe seguire quest'ordine.


  • Cercare un lavoro dall'Italia mandando qualche cv.

  • Se si ha avuto risposta a questi ultimi o se non se ne ha avuta e si vuole tentare sul posto, partire.

  • Prenotare un ostello per massimo 5-7 giorni oppure una casa vacanza (*1) il più economica possibile senza badare all'aspetto tanto sarebbe per una sola settimana.

  • Durante questi giorni cercare una stanza (che conviene se si é soli o se si é in 2) oppure una casa vacanza per un mesetto. Sempre che non si abbiano amici ospitanti.

  • Una volta sistemati con un tetto sopra la testa (che non sia ostello o albergo) quindi fare al più presto il domicilio ovvero andarsi a registrare al municipio facendo quello che qui si chiama anmeldung

[In questa occasione vi faranno anche firmare un foglio dove dichiarerete di essere alla ricerca di un lavoro di almeno 10 ore al giorno per 400 euro al mese e vi consegneranno un foglio importantissimo da non perdere dove ci sono i vostri dati e il numero della vostra carta d'identità e che dovrete consegnare al datore di lavoro qualora troverete lavoro e sarete assicurati]


MA COSA vi permetterà finalmente essere domiciliati???

  • Essere assicurati a lavoro e quindi avere una busta paga.

  • Avere un conto in banca.

  • Per i genitori iscrivere i bimbi a scuola o all'asilo o al nido.

  • Fare una semplice tessere alla videoteca o credo sicuramente in un centro fitness.

P.S. è possibile fare l'anmeldung in qualunque municipio indipendentemente dal luogo in cui siete domiciliati.
Noi siamo andati [ qui ] e sono stati tutti molto cordiali.
A differenza di ciò che avevo letto e sentito dire ho parlato con 3 impiegati e tutti e 3 parlavano inglese.

N.B. DOCUMENTI DA PORTARE:

  • carta d'identità (faranno loro la fotocopia).

  • contratto d'affitto oppure se siete da amici credo basti una dichiarazioni firmata dal vostro amico nel quale dichiara che state vivendo da lui.

  • SE AVETE FIGLI il loro certificato di nascita originale

  • SE SIETE SPOSATI il vostro certificato di matrimonio origiinale





(*1) nel caso in cui siate in 2 o più persone andreste a risparmiare.

9 commenti:

Carlotta ha detto...

Ciao Serena, ho appena trovato il tuo blog e sto iniziando a "sfogliarlo". Una domanda veloce: tu scrivi di iniziare a cercare lavoro tramite internet prima di spostarsi - quali siti consigli di visitare (oltre ad Eures, etc.)? Conosci un portale locale che viene realmente utilizzato e aggiornato dai datori di lavoro tedeschi? Grazie mille!

SerenaMariaSurya Agaz ha detto...

Cara Carlotta finalmente riesco a rispondere. il mio bimbo non mi mollava. dunque: tenendo conto che mio marito è cameriere, noi abbiamo cercato i ristoranti italiani a Berlino su google, preso le mail di tutti e mandato una lettere di presentazione con un CV. se parli il tedesco però la tua ricerca si può ampliare. non so che genere di lavoro cerchi ma mi sento di consigliarti ad ogni modo di fare una ricerca "mirata". mettiamo caso che tu sia [ architetto ], io cercherei sul web contatti di architetti piuttosto che aziende che possano cercare questa figura e poi le [ contatterei una per volta ]. il sito [ eures ] l'ho trovato personalmente molto valido ma oltre a quello potrei consigliarti solo [ viva street ] che ha una sezione aggiornata di offerte di [ lavoro all'estero ]

SerenaMariaSurya Agaz ha detto...

se vuoi chiedermi ancora qualcosa non esitare a farlo perché il blog è nato anche per questo.

p.s. quindi pensi di venire a Berlino? quando?

ciao, grazie per avermi scritto.

Carlotta ha detto...

Ciao Serena, figurati non devi scusarti... Anzi grazie per rispondermi così velocemente anche durante le feste... Guarda la mia storia è un pò complicata, magari se vuoi possiamo scambiarci le e-mail per le prossime volte... Io non sono in Italia da un pò, mi sono trasferita in Danimarca nell'autunno 2010 per un Master - che ho completato lo scorso giugno - ma non sono ancora riuscita a trovare lavoro dopo mesi e mio marito ormai dopo 2 anni - lui è sudamericano e si è trasferito dagli Stati Uniti esattamente due Natali fa per stare con me... E da quando è in Europa praticamente non ha mai lavorato, nonostante sappia più di due lingue e abbia un diploma universitario americano in web designer oltre che esperienza in vari campi, anche in ristoranti... Abbiamo già avuto molta pazienza qui in Danimarca, ci siamo trasferiti a settembre a Copenaghen da Aalborg - che è una cittadina universitaria nel nord dove stavo studiando-, ma non è che ci siano molte possibilità anche qui... E sinceramente non ci dispiacerebbe spostarci in Germania, anche perché da quanto so la vita è meno cara che qui e gli stipendi in genere sono medio-alti... Tu da quanto stai a Berlino? Scusa il commento infinito e, ti ripeto, se non ti dò fastidio, possiamo scambiarci le e-mail... Grazie mille!

Ines Ferry ha detto...

Ciao mi chiamo Ines, anche io e la mia famigliola abbiamo in progetto di trasferirci a Berlino, attualmente mio marito lavora e quindi ha poco tempo per iniziare le ricerche, così, per ora me ne sto occupando io, girando qui e là nel web per poter fare il possibile dall'Italia per lavoro e appartamento. Una domanda : immobilien scout24 è un sito che funziona bene? perchè le inserzioni che leggo sono molte,e anche abbastanza accessibili alcune..

SerenaMariaSurya Agaz ha detto...

Ciao Ines! mi sono messa a lavoro un po' frettolosamente ho scritto un piccolo post proprio per rispondere alla tua domanda.

eccolo qui.

http://amomamma.blogspot.it/2012/12/immobilien-scout-solo-se-sei-gia.html

spero possa essere utile a molti.

Serena

ps. scrivetemi sempre, fate domande.. io se posso cerco anche di scrivere post che danno info particolari.

quest'ultimo l'ho scritto molto in fretta ma ho preferito così piuttosto che dare una risposta che magari poi venendo visualizzata da pochi, non può essere utile ai più.

Ciao ragazze, ragazzi, tutti..

grazie "per leggermi" :P

come si dice???? :P

Anonimo ha detto...

Ciao,scusa approfitto della tua gentilezza per rivolgerti una domanda,io sto in Germania da pochissimi giorni dalla mia fidanzata,ho questo problema,il proprietario di casa non permette un altro inquilino,e io ho bisogno di fare la anmeldung,....per lavoro..etc..etc..esiste un escamotage legale per farla?? Per adesso grazie��

SerenaMariaSurya Agaz ha detto...

Ciao, l'unico escamotage "legale" per anmeldarsi mi viene in mente che sia farlo a casa di un amico. bene o male non succede nulla se sei anmeldato in un appartamento ma vivi in un altro. ciao e in bocca a lupo ;)

Anonimo ha detto...

Ti ringrazio,ora vedo come posso fare��