23.5.13

[Yaya e Alberto] -storie di fantasia.

ti racconto una storia.



è la storia di un ragazzo che non sapeva bene dove andare ma che poi alla fine restava sempre a casa.
la madre gli preparava grandi macchinette di caffè particolarmente zuccherato.

aveva una grande madre.
ma sua madre era presa da mille cose poco importanti. da troppe paure e da tante insicurezze.

questo ragazzo ora vive nella città di Amidala.
l'hanno quasi buttato fuori di casa.

18.5.13

-la mia Berlino dolcissima e amara.

per me Berlino è fantastica.
mi piace tutta.
mi piacciono anche le cose che non mi piacciono.
me la sento mia.

negl'ultimi anni non ho vissuto solo dove sono nata e anche se Berlino per me è la prima città non italiana nella quale ho abitato,

voglio osare 

e dire che al momento non scegliere altro luogo dove vivere.



è vero! per giudicare un posto c'è bisogno di viverlo e viverselo.

17.5.13

-piccolo progetto.

per continuare il discorso iniziato con il film della Marazzi ho bisogno di più tempo.
mi sta molto a cuore scrivere una serie di post relativi all'argomento.


11.5.13

-tutto parla di.. me [ho incontrato Alina Marazzi]

la difficoltà nell'imbattersi nella scrittura 

di un post 

che ha come tema il cinema 

è per me considerevole.

probabilmente è solo la paura di non essere all'altezza di poterlo fare.

ma se voglio raggingere il mio obiettivo posso solo mettere da parte le incertezze e scrivere.

___________________________
ma lo farò a modo mio.
___________________________



potresti semplicemente provare ad ascoltare questa musica continuando a leggere.

10.5.13

-Summer Begs

Bambino che finalmente si addormenta..
..finalmente per me e per lui..





Somewhere someone's sleeping

somewhere someone's weeping
somewhere someone's listening
to the sound of a record spinning

7.5.13

-io non dedico il mese di Aprile.

come mi suggerisce Wikipedia, il nome Aprile, secondo alcune interpretazioni, deriva dall'etrusco Apro e a sua volta del greco Afrodite a cui era dedicato appunto il mese di Aprile.

Oh, la tanto cantata dea dell'amore.

ma non andiamo oltre e bandiamo cuoricini, batticuori e tutto ciò che ci scivola dentro pensando al tanto sospirato Amour.

chiedo scusa ai coccoloni [cuddly]





e anche a quelli che soffrono di farfalle allo stomaco.

la cosa importante è una ed una sola: non ci sono post nel mese di Aprile.

colpa dell'Amour o del dormir,
essenziale non è quanto il risultato.